Tappa 0 Monza - Saint Jean Pied de Port | Road to Santiago
Crea sito
Ago 7, 2016 - Il Viaggio    Commenti disabilitati su Tappa 0 Monza – Saint Jean Pied de Port

Tappa 0 Monza – Saint Jean Pied de Port

cammino di santiago de compmostela saint jean pied-de-port

Il primo passo del Cammino di Santiago

Il principale problema dei lunghi viaggi e’ che sulla carta appaiono corti. E cosi’ quello che doveva essere un viaggio di 11 ore in auto, si e’ trasformato in un ecatombe di 16 ore. Ad allietare il viaggio tre amici italiani, di nome Federico, Edoardo e Davide. La strategia di aver viaggiato con BlaBlaCar sembra aver dato buoni risultati, se escludiamo in fatto di aver dovuto passare tutte quelle ore stipati in un auto, che per quanto grande (Fiat Doblo’) resta sempre piccola. Nulla da recriminare ai ragazzi, che hanno guidato tutta la notte, per offrirci la possibilità di raggiungere la nostra prima tappa del Cammino di Santiago, stringendosi a loro volta.

L’arrivo a Saint jean Pied-de-Port

Arrivati a Saint Jean rimaniamo colpiti dalla bellezza del paese, circondato da mura medievali. Un super-efficente servizio accoglienza ci fornisce numerosissime istruzioni sul da farsi il di’ seguente, oltre alle nostre credenziali per soggiornare presso gli albergue.

Il primo che troviamo si chiama le chemin vers l’Etoile. La nostra guida contiene qualche informazione errata circa i prezzi, che pur restando piuttosto bassi, restano comunque superiori a quelli indicati. La sensazione e’ che anche questo sia diventato un fenomeno commerciale. L’hospitalero un francese di Parigi, ci racconta la sua storia. Ha mollato il lavoro a Parigi e si è trasferito a fare l’ hospitalero sul Cammino di Santiago, aprendo  l’albergue piu’ caro di tutti. D’altronde si sa, il mondo e’ paese. Visitiamo la città e andiamo a mangiare alla cucina dell’ albergue, un po’ delle scorte che ci siamo portati. L’attesa per l’indomani è tremenda, il pensiero è rivolto solo alla durezza della tappa dell’indomani e alla migliore preparazione possibile dell’attrezzatura. Andiamo a letto presto, ancora distrutti per il viaggio. La giornata di domani sarà sicuramente una delle più dure della nostra vita.

Vai alla Tappa 1: Tappa 1: S. Jean pied de port – Roncisvalle

Comments are closed.


Segui il mio Cammino.

Clicca sul tasto MI PIACE per restare aggiornato su tutte le novità del Cammino di Satiago, vedere vedere fotografie mozzafiato, conoscere tutte le curiosità e la storia del Cammino. Diventa anche tu un Peregrino. Buen Camino! Grazie.